C’ERA UNA VOLTA

C’era una volta un ciclista.

Quando aveva un attimo di tempo inforcava la sua bicicletta e partiva. Da solo o con amici, con il sole o con la pioggia, con il caldo o con il freddo.

Non era un fanatico, ma amava raccontare delle salite che aveva fatto, delle granfondo che aveva disputato e delle gare a cui aveva assistito.

La bicicletta lo rendeva felice e non faceva del male a nessuno.

Poi tutto cambiò.

Un giorno in una rotonda una macchina gli urtò un braccio. Era un ciclista esperto e mantenne l’equilibrio. L’automobilista si fermò e scese. Lui gli sorrise dicendogli che non era successo nulla e che può capitare, ma l’automobilista non voleva scusarsi. Lo insultò e cercò di scrollarlo giù dalla bici.

Scosso, si aspettava un po’ di comprensione dagli altri automobilisti, che invece presero a suonargli il clacson.

Ora era spaventato e si fermò in un bar. Si sedette insieme a un gruppo di ciclisti che discutevano.

Pensava stessero parlando, come al solito, di biciclette, componentistica, watt e battiti. Invece raccontavano storie di amici investiti e delle volte che avevano rischiato la vita.

Tornò a casa molto triste, appese la bicicletta in garage e andò ad abbracciare sua moglie e i suoi figli.

Non si era mai reso conto che la bicicletta fosse così pericolosa. Forse perché una volta non lo era come adesso.

“E ora cosa faccio?” – si chiese – “Vale la pena rischiare la vita per una passione?”.

Ma non era la domanda giusta. La domanda giusta è “Cosa posso fare per cambiare le cose?”.

E iniziò a cercare la risposta.

Auguri a tutti coloro che popolano la strada, ognuno col proprio mezzo, per un 2023 di rispetto, umanità e condivisione dello stesso spazio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: